Gridare Ricardo Menéndez Salmón

Un giovane pittore torna a Madrid per una mostra e cerca di rintracciare un grandissimo, perduto amore. Lo aspetta una ferita insanabile, ma anche il conforto di un altro affetto, normale e solido,...

Cinebrivido José Pablo Feinmann

Vendere a una società di produzione la più grande storia mai raccontata e ricavarne il più grande film mai realizzato: questo il sogno di Fernando Castelli, cinefilo assatanato e garzone tuttofa...

Mario Praz vent'anni dopo. Atti del Convegno (Roma-Cassino, 15-18 ottobre 2002)

Il volume è suddiviso in tre parti. La prima è una sezione grafico-anedottica arricchita dagli studi su Praz storico dell'arte, con gli interventi, tra gli altri, di Piero Citati, Costanza Pasqua...

Il prezzo del silenzio Camilla Trinchieri

Emma insegna inglese agli immigrati, è sposata e ha un figlio adolescente. È accusata di aver ucciso An-ling, la ragazza con cui ha convissuto qualche mese. Mentre il processo incalza, e i testim...

La corsa Tim Krabbé

Una volata epica verso il traguardo, un tuffo nella natura e nello Zen, una sfida assoluta in cui mente e corpo sono impegnati al massimo: tutto questo è "La corsa". Una gara ciclistica che dura p...

Buttarsi Dan Fante

Cinque anni di duro lavoro sulla pagina buttati al cesso.

L'email è lì, ruvida e bruciante: l'editore ha deciso di sospendere la pubblicazione dell'ultimo libro di Bruno Dante. Per di più...

In fuga con la zia. The flying Troutmans Miriam Toews

Sono in tre, partono dal Canada, sfrecciano verso il confine messicano. Alla guida Hattie, giovanissima zia, tornata al volo da Parigi perché la sorella Min, tanto per cambiare, picchia in testa e...

L' uomo dei dadi Luke Rhinehart

Psicanalista affermato, lucido, prestante, Luke Rhinehart, pseudonimo di George Cockroft, conduce una vita "impegnata o, meglio, banale, intricata, in stato di libertà congelata". Stufo di blatera...

L' amore è idrosolubile Fulvio Ervas

Alice è scomparsa a ferragosto. Per dieci anni, di lei non si è saputo più nulla.

Poi un'alluvione fa affiorare uno scheletro nella campagna e una giovane veggente marocchina è certissim...

Persi in un buon libro Jasper Fforde

Thursday Next, coraggiosa detective letteraria, è diventata famosa: ha sconfitto Acheron Hades, il terzo uomo più ricercato del pianeta; ha salvato "Jane Eyre" dalla distruzione, migliorandone pe...

C'è del marcio Jasper Fforde

Da quando ha ucciso un funzionario di Giurisfiction, la cattura del Minotauro è un obiettivo prioritario. Capa suprema di Giurisfiction, Thursday Next, la più grande Detective Letteraria della st...

Roger Caillois

Il volume si propone di offrire un ritratto a tutto tondo di Roger Caillois. Caillois esordisce giovanissimo, in seno al gruppo surrealista, ma presto se ne allontana per percorrere una sua strada ...

La meravigliosa utilità del filo a piombo Paolo Nori

"Cosa ci vuole per scrivere? Magari è un problema di braghe. Se ti sei macchiato le braghe e quelle che ti ha prestato tuo fratello sono troppo grandi, ti scendono, finisce che passi il tempo a ti...

Succulente Fulvio Ervas

A Lisbona, in una serra umida e verdissima, una donna scivola sul muschio viscido di un gradino, batte la testa e muore. L'indomani il direttore della serra viene trovato a pancia in giù nel laghe...

L' uomo dei dadi Luke Rhinehart

Psicanalista affermato, lucido, prestante, Luke Rhinehart, pseudonimo di George Cockroft, conduce una vita "impegnata o, meglio, banale, intricata, in stato di libertà congelata".

Stufo di ...

Second hand. Una storia d'amore Michael Zadoorian

Mentre tutto il mondo è a caccia di novità ipertrendy e ipertecno, Richard è a caccia di cose "già vissute", che qualcuno non vuole più. Le fiuta, le scova, le vende, con l'entusiasmo di chi h...

Dizionario affettivo della lingua ebraica Bruno Osimo

In ebraico papà si dice aba; dunque, nemmeno a farlo apposta, la prima voce è papà; e da qui in poi ogni voce è un appiglio, una lente, uno specchio della storia di Bruno.

Tra zii fuggit...

L' uomo che andava al cinema Walker Percy

Binx Bolling diffida della realtà, schermo grigio e indifferente. Diffida del prossimo, della normalità a cui è chiamato. Binx Bolling preferisce il cinema, che rida senso all'esistenza. Preferi...