Tenax

Tenax

Macerata e dintorni, 1985. Fabrizio Luciani, "Il Maestro", è un giovane dj che vive un'esistenza borderline fra droga, alcool e relazioni sentimentali precarie al ritmo della dance degli anni '80.

Suoi compagni d'avventura sono "Il Papero" e "Il Marmista", con i quali condivide l'assoluto vuoto di valori di cui si è circondato. La storia si snoda nell'attesa del concerto di Diana Est che si esibirà all'Imagine, la discoteca dove Fabrizio lavora.

Ma la vita del dj comincia a perdere colpi.

Una dopo l'altra le fragili certezze su cui il protagonista puntella l'esistenza verranno meno, fino al tragico epilogo in cui "Il Marmista" verrà ucciso e "Il Papero" finirà in carcere.

Per Fabrizio, lasciato il giorno del funerale dalla donna che ha scoperto di amare, sarà il momento della resa dei conti con se stesso.