La superficie opaca

La superficie opaca

Ne "La superficie opaca", da una parte si dà un seguito ideale a completamento delle tematiche del Sessantotto, dall'altra, apre, avvicinandosi ad avvenimenti più prossimi ai giorni nostri, un inquietante scenario sul qui ed ora che ci fa riflettere se quello che scorgiamo sia davvero quello che "vediamo" e "sentiamo".