Corpo estraneo

Corpo estraneo

Due personalità possono convivere nello stesso corpo? E' la sfida di Frédéric Lahnberg. Critico letterario famoso, odiato, temuto, Frédéric perde all'improvviso la moglie Dominique. Nel momento della massima disperazione riceve una lettera indirizzata a Richard Glen, pseudonimo con cui, in giovane età, aveva pubblicato un romanzo. Karine, una studentessa, lo legge, si identifica con l'autore e decide di scrivergli. Frédéric risponde riesumando Richard, fino a dargli un volto, una voce, un'identità. Per quanto tempo riuscirà a reggere questa doppia vita, che lo vede tenero e appassionato amante di Karine ma anche inflessibile, cinico e spietato nella satira dell'ambiente letterario cui appartiene?