Democrazia laica. Epistolario, documenti, articoli

Democrazia laica. Epistolario, documenti, articoli

L'inedito epistolario di Mario Pannunzio e Leo Valiani, qui pubblicato insieme agli articoli de "il Mondo" e ad altri documenti originali, illumina un periodo (1949-1966) della nostra storia in cui gli intelletti e i gruppi d'ispirazione liberaldemocratica, laica e socialista liberale ebbero un ruolo di primo piano nella trasformazione dell'Italia in un Paese modernamente europeo dopo il disastro del fascismo e della guerra. "Democrazia laica. Epistolario, documenti, articoli" illustra con eloquenza quanto significativa sia stata per la nuova Italia la tradizione politica e culturale di Pannunzio e Valiani, ispirata al rigore morale, alla competenza personale ed al disinteresse pubblico. Senza uomini impegnati nella riforma morale e politica quali furono gli intellettuali di cui si leggono qui 101 lettere dense di passione civile, l'Italia del Duemila rischia di affondare in una crisi senza uscita.