Io e il principe

Io e il principe

E ora che sono prossimo al traguardo, e ogni svolazzo mi sembra una farfalla, cerco di dar colore al grigio e al nero. Penso a quel sogno di terre lontane; penso alle dolci, chiare e fresche fonti delle muse e dell'amor di sapienza. Ma i fiori secchi non fan primavera,e il tormento per gli antichi profumirode il mio cuore e altro cuor consuma.