Dalla cartella dell'operatore al fascicolo sociale elettronico. Nodi e prospettive sul sistema informativo dei servizi sociali

Dalla cartella dell'operatore al fascicolo sociale elettronico. Nodi e prospettive sul sistema informativo dei servizi sociali

Negli ultimi anni, a livello nazionale e regionale, si è sviluppato un crescente interesse intorno al sistema informativo dei servizi sociali e all'informatizzazione della cartella sociale, strumento fondamentale nell'attività professionale degli assistenti sociali. Due temi che, sul piano pratico e su quello teorico, non hanno trovato grandi punti di contatto. Essi però non possono restare separati, perché sono strettamente collegati sia nella dimensione operativa sia in quella metodologica. Il libro affronta questi due temi in modo congiunto, attraverso una riflessione che prende spunto dall'esperienza concreta dell'informatizzazione della cartella sociale e della costruzione del Sistema Informativo dei Servizi Sociali della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. Il volume, in particolare, presenta la nuova impostazione data a questi due strumenti, al fine di renderli funzionali alle esigenze gestionali e di regolazione che devono supportare, e gli aspetti metodologici che hanno accompagnato la loro sperimentazione. Si propone un approccio al sistema informativo che valorizzi l'operatività dei servizi sociali attraverso l'utilizzo di una cartella sociale configurata come fascicolo sociale dell'utente. Coniugando la riflessione teorica con la descrizione dell'applicazione pratica, si approfondiscono le implicazioni tecnologiche, organizzative e professionali legate alla realizzazione di un sistema informativo e di una cartella sociale così impostati.