Il gruppo come viaggio. Dedicato a Enzo Spaltro

Il gruppo come viaggio. Dedicato a Enzo Spaltro

Un volume dedicato ad un maestro ma non un lavoro di semplice circostanza. Un insieme di contributi proposti da numerosi Autori ­ allievi, colleghi e amici di Enzo Spaltro ­ ritorna a esplorare, con libertà e con curiosità, alcune dimensioni del gruppo, un tema centrale nell'ambito della psicologia applicata. Entrare in un gruppo significa sempre affrontare un viaggio alla scoperta di territori relazionali nuovi: il gruppo come viaggio apre a riflessioni certamente interne al soggetto, ma anche ripropone il tema delle organizzazioni e, in un mondo sempre più globale e più "liquido", ci induce a riflettere sulla capacità dei collettivi di trasformare i loro contesti. Le diverse interpretazioni del tema proposte dagli autori rendono il volume un'interessante rassegna di approcci professionali anche ampiamente diversificati, utile agli studiosi e agli studenti dei Corsi di laurea in Psicologia.