San Gimignano. Musei civici, palazzo comunale, pinacoteca, torre Grossa. Ediz. inglese

San Gimignano. Musei civici, palazzo comunale, pinacoteca, torre Grossa. Ediz. inglese

Il leggendario profilo di San Gimignano fa da cornice naturale alla visita dei Musei Civici che ne raccolgono le testimonianze storiche più significative. Il Palazzo Comunale, sede della Pinacoteca e tuttora cuore pulsante della vita cittadina, domina, con la sua Torre Grossa, la maestosa scenografia di piazza Duomo; le sue affascinanti sale ospitano alcuni capolavori della scuola senese e fiorentina, a testimonianza delle mutevoli vicende di questa terra di confine. L'itinerario museale permette di ammirare famosi cicli di affreschi trecenteschi (come la grande Maestà di Lippo Memmi e le scene d'amore dipinte da Memmo di Filippuccio nella camera del Podestà) ma anche preziose tavole rinascimentali, come quelle di Benozzo Gozzoli e Pinturicchio, passando per testimonianze uniche della scultura e delle arti decorative. Chiude la visita l'incantevole panorama dalla Torre, edificata fra il 1300 e il 1308, dalla quale lo sguardo si apre al paesaggio circostante fino alle Alpi Apuane.